Comunità alloggio - Comunità Terapeutica Villa Bona
image1 image2 image3

Villa Bona

Villa Bona è una comunità alloggio socio-riabilitativa ad elevata intensità socio-sanitaria (H24) situata ad Ardea (Roma). Obiettivi principali della comunità terapeutica sono la cura della propria persona, la promozione e la tutela dei processi di partecipazione sociale e il reinserimento lavorativo degli ospiti presenti nella villa. Al fine di perseguire gli obiettivi citati, nella comunità terapeutica si svolgono colloqui di sostegno psicologico con personale medico qualificato, attività motorie, corsi, incontri di supporto con i familiari e attività di cineforum.

Comunità Alloggio: Villa Bona

Vivere insieme diversamente
Il rispetto per se stessi è non escludere nessuno

 

Villa Bona è una struttura residenziale  socio-sanitaria  ad elevata intensità socio-sanitaria (H24) situata ad Ardea, in provincia di Roma. La struttura residenziale socio-sanitaria Villa Bona è autorizzata con decreto autorizzativo del Presidente della Giunta Regionale Lazio n°429  del 19 luglio 2001 ed è accreditata con la Regione Lazio con delibera della Giunta Regionale Lazio n°146 del 14 Febbraio 2005.
All'interno di questa comunità terapeutica opera l'Associazione Mapsi al fine di fornire servizi tesi a migliorare la qualità della vita degli utenti con disturbi mentali, favorendone il benessere psico-fisico, l’integrazione sociale, l’inserimento lavorativo e assicurando la possibilità di una vita alternativa. I servizi della comunità alloggio Villa Bona sono rivolti anche alle famiglie dei soggetti con disturbi mentali, alle Asl del territorio, alle Amministrazioni Comunali e Regionali.

 

Struttura Residenziale Socio-Sanitaria, Villa Bona: gli obbiettivi 

I principali obbiettivi socio-riabilitativi della comunità terapeutica psichiatrica Villa Bona, sono:
 
- il recupero dell'interesse per la cura della propria persona;
- la partecipazione sociale;
- la valorizzazione delle potenzialità relazionali, organizzative ed espressive di ogni utente;
- l'integrazione e la relazione tra i componenti della struttura: ospiti e personale;
- il reinserimento lavorativo.
 

 

SRSS , Villa Bona: le attività socio-riabilitative

Al fine di raggiungere le finalità sopraelencate, la comunità terapeutica offre ai pazienti diverse attività socio-riabilitative, tra cui:
 
- colloqui di sostegno psicologico con psichiatra e psicologo;
- affiancamento nella gestione della terapia farmacologica, grazie al sostegno dell'equipe infermieristica;
- gruppi di sostegno psicologico;
- attività motorie con personale ISEF esterno;
- corsi organizzati con il coinvolgimento di istituzioni e cooperative per la verifica di eventuali possibilità di reinserimento lavorativo degli utenti;
- attività specifiche per la cura di sé e dei propri spazi;
- cineforum con successive relazioni sulla percezione, individuali e di gruppo;
- attività di manutenzione e giardinaggio all'interno della struttura;
- uscite programmate con gli operatori della comunità terapeutica psichiatrica;
- incontri di supporto ai familiari degli utenti.
 

 

SRSS, Villa Bona: ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni sulla comunità alloggio Villa Bona è possibile consultare le pagine specifiche del sito, all'interno delle quali troverete il profilo dell'equipe medica della comunità psichiatrica, la descrizione della struttura, del suo progetto terapeutico e delle modalità di inserimento nel programma di recupero mentale, alcune news e articoli specifici di psicologia.
In alternativa, nella pagina dei Contatti è possibile compilare un form online per eventuali richieste specifiche.